GLEN ALBYN

distilleria aperta capacità malting floor tipo di washback numero di washbacks numero di wash stills numero di stills
1844 / / / / 1 1
James Sutherland, all'epoca sindaco della città di Inverness, fondò la distilleria Glen Albyn nel 1844.

La posizione della distilleria Glen Albyn era ideale nelle chiuse molto orientali del Canale di Caledonia. L'area circostante forniva la maggior parte dell'orzo maltato utilizzato nelle distillerie Highland e Island, quindi Glen Albyn aveva facile accesso a molte materie prime.

La distilleria Glen Albyn distillò fino a quando un devastante incendio nel novembre 1849 ne costrinse la chiusura.

Di nuovo operativa nel 1850, la distilleria Glen Albyn tacque nel suo primo decennio; nel 1866, il sito era stato trasformato in un mulino.

La vita della Glen Albyn Distillery fu rinnovata nel 1884 quando fu acquistata e ricostruita da Grigor & Co.

La distilleria Glen Albyn tacque di nuovo tra il 1917 e il 1919, quando fu utilizzata come base navale statunitense per la produzione di mine marine e reti sottomarine.

Nel 1920 la distilleria Glen Albyn fu acquistata dalla Mackinlays & Birnie Company, che continuò a gestire la distilleria Glen Albyn fino a quando fu acquistata da Distillers Company Limited nel 1972.

Nel 1983, insieme a una miriade di altre distillerie, la distilleria Glen Albyn fu messa fuori servizio e alla fine demolita e trasformata in un negozio di alimentari.
  • 1844 Viene fondata la distilleria Glen Albyn sul sito di un vecchio mulino.
  • 1847 La distilleria viene concessa in licenza a James Sutherland, preposto di Invrness.
  • 1866 Dopo la sosta, la distilleria viene trasformata in un mulino.
  • 1884 Il mulino viene riconvertito in distilleria dalla Grigor & Co.
  • 1891 La proprietà della distilleria viene trasferita alla GlenAlbyn Distillery Co.
  • 1917 La distilleria viene utilizzata come base navale statunitense per la produzione mineraria.
  • 1920 Glen Albyn viene acquisita da Mackinlays & Birnie, che gestisce l'adiacente distilleria Glen Mhor.
  • 1954 Vengono installate scatole Saladin per sostituire i malti da pavimento.
  • 1972 DCL rileva Mackinlays & Birnie, assumendo il controllo di Glen Albyn e Glen Mhor.
  • 1983 Glen Albyn viene chiuso.
La distilleria Glen Albyn era una distilleria relativamente piccola, con una sola wash still e una spirit still. Sfortunatamente, la capacità di produzione della distilleria Glen Albyn è sconosciuta.

La distilleria Glen Albyn è stata rilasciata come Rare Malt dai proprietari in un'occasione. Nel 2010, il firmatario ha rilasciato un 29 anni e nel 2012 un 1976 è stato imbottigliato da Gordon MacPhail. Ci sono anche alcuni eccellenti vecchi imbottigliamenti ufficiali di 10 anni di Glen Albyn degli anni '70 e '60.

sorgente immagine: Twitter