GLENBURGIE

distilleria aperta capacità malting floor tipo di washback numero di washback numero di wash stills numero di spirit stills
1810 4.2 Milioni di Litri Chiuso nel 1958 Acciaio Inossidabile 12 3 3
La distilleria Glenburgie fu fondata nel 1810 da William Paul con il nome Kilnflat.

La distilleria Glenburgie si trova nello Speyside e per la produzione del whisky la distilleria Glenburgie usa l'acqua della sorgente locale nell'area dello Speyside.

Fino al 1958 la distilleria Glenburgie usava i suoi floor malting ma oggi la distilleria Glenburgie copra il malto da un sito industriale.

Il whisky della distilleria Glenburgie matura in 4 magazzini pagiolati, 2 travasati e 2 pallettizzati e la maggior parte della produzione è riempita in botti di bourbon.

Per quasi più di 2 decenni una coppia di distillatrici veramente speciali furono operative alla distilleria Glenburgie.
Al posto dei colli di cigno tradizionali, le così dette Lomond still avevano una colonna con il numero di piastre all'interno.
Le piastre erano aggiustabili ed erano pensate per poter produrre diversi tipi di nuove edizioni nelle stesse distillatrici.

L'idea però, ebbe vita corta, ma il whisky che i Lomond still produssero hanno il loro nome, Glencraig, prende il nome dell'originario direttore di produzione della Ballantines, William Craig.
  • 1810 William Paul fonda la distilleria Kilnflat e la produzione inizia nel 1829
  • 1870 la distilleria Kilnflat chiude
  • 1878 la distilleria riapre sotto il nome Glenburgie-Glenlivet, Charles Hay era il licenziatario
  • 1927 James & George Stodart Ltd compra la distilleria Glenburgie che al tempo era inattiva
  • 1936 Hiraim Walker compra la distilleria Glenburgie in ottobre e la produzione riprende
  • 1958 vengono installati i Lomond still che producono un single malt, Glencraig. I floor malting vengono chiusi
  • 1981 i Lomond still vengono rimpiazzati con delle distillatrici convenzionali
  • 2002 un 15 anni viene rilasciato
  • 2004 nella distilleria Glenburgie iniziano lavori di restaurazione e ricostruzione
  • 2005 Chivas Brothers diventa il nuovo proprietario attraverso lacquisizione della Allied Domecq
  • 2006 il numero delle distillatrici aumenta
La distilleria Glenburgie è dotata di una full lauter mash tun da 7.5 tonnellate, 12 washbacks in acciaio inossidabile e 3 paia di distillatrici.

Entrambe le distillatrici hanno la tipica forma a Speyside, un collo stretto e coperchi sferici.

La gamma di prodotti consiste in:
  • 17yo