GLENFARCLAS

Apertura Distilleria Capacità Malting Floor Tipo di Washbacks Numero di washbacks Numero di Spirit stills Numero di Wash stills
1836 1.5 Milioni di litri / / 12 3 3
Storia

La distilleria Glenfarclas iniziò a produrre prima del 1791 a Ballindalloch, in Scozia. Il suo nome significa "valle dell'erba verde".

Ma è solo nel 1836 che la distilleria ottiene una licenza, grazie a Robert Hay che la fondò ufficialmente. Successivamente, Robert muore e la distilleria viene acquistata da John Grant e suo figlio George.

Nel 1890 John e George Grant muoiono, così la vedova Barbara Grant, aiutata dai suoi due figli (che prendono il nome dei loro predecessori), prende il possesso e la guida della distilleria.

Nel 1895 John e George sono pronti a prendere il controllo della distilleria e fondarono The Glenfarclas-Glenlivet Distillery Co. Ltd con il famigerato Pattinson, Elder & Co.

Dopo il fallimento di Pattinson, anche Glenfarclas incontra problemi finanziari, ma a differenza di altri partner, la distilleria sopravvive grazie a investimenti intelligenti.

Nel 1948, Glenfarclas celebra il 100º anniversario della distilleria con 9 anni di ritardo rispetto alla data originale, che coincidevano con la seconda guerra mondiale, e ancora una volta, la Glenfarclas sopravvive, e la "valle dell'erba verde" rinasce.


La distilleria

I principali prodotti sono:

  • 8 years old
  • 10 years old
  • 12 years old
  • 15 years old
  • 17 years old
  • 21 years old
  • 25 years old
  • 105 Cask Strength
  • Glenfarclas Heritage

La distilleria Glenfarclas è dotata di una vasca semi-filtrante da 16,5 tonnellate e dodici washbacks in acciaio inossidabile con un tempo di fermentazione medio di 75 ore. Ci sono tre parti di distillatrici dirette e gli wash stills sono dotati di rovi.

  • 1836 Robert Hay fonda ufficialmente la distilleria Glenfarclas, in produzione dal 1797
  • 1865 Robert Hay muore e John Grant e suo figlio George comprano la distilleria Glenfarclas. La affittano a John Smith alla Glenlivet Distillery
  • 1870 John Smith si dimette per avviare Cragganmore e J. & G. Grant Ltd prende il controllo.
  • 1890 George Grant muore e la sua vedova Barbara ne assume il possesso mentre i figli John e George dirigono le operazioni.
  • 1895 John e George prendono possesso della distilleria e formano The Glenfarclas-Glenlivet Distillery Co. Ltd con il famigerato Pattinson, Elder & Co.
  • 1898 Pattinson va in bancarotta. Glenfarclas incontra problemi finanziari dopo un'importante revisione della distilleria, ma sopravvive ipotecando e vendendo whisky immagazzinato a R.I. Cameron, un broker di whisky di Elgin.
  • 1948 La famiglia Grant celebra il 100 º anniversario della distilleria, un secolo di licenze attive. È stato festeggiato in ritardo di 9 anni, dato che l'anniversario coincideva con la Seconda Guerra Mondiale.
  • 1949 George Grant senior muore e i figli George Scott e John Peter ereditano la distilleria.
  • 1968 Glenfarclas è il primo a lanciare un single malt invecchiato nella botte. In seguito la si chiamò Glenfarclas 105.
  • 1972 Il malting floor viene abbandonato e il malto viene acquistato centralmente.
  • 1976 Ampliamento da quattro a sei distillatrici.
  • 2001 Glenfarclas rilascia la sua prima scatola regalo Glower of Scotland che ha un grande successo e aumenta le vendite del 30%
  • 2005 Viene rilasciato un 50 YO per commemorare il bicentenario della nascita di John Grant
  • 2010 Glenfarclas rilascia un 40 YO e nuove annate dalla Family Casks
  • 2016 40 YO, 50 YO, 1981 Porto e 196 cask strength vengono rilasciati da Glenfarclas